Nasce nel 2002 l'attività della Easy Fly Italy dall'intuizione dei fratelli Alessandro e Renato Marcelli che, con alle spalle un esperienza ventennale nella progettazione e realizzazione di componentistica meccanica e di prodotti finiti, intraprendono la costruzione di un Pioneer 300 J di Alpi Aviation.   1
Le conoscenze tecniche permettono loro di intravedere nel costruendo ultraleggero la possibilità di introdurre modifiche ad alcuni componenti, modifiche che vengono accettate dalla Alpi Aviation stessa venendo poi introdotte nella produzione di serie.   2
Inizia così la progettazione e la realizzazione di componentistica per il settore dei velivoli leggeri; viene anche completata la costruzione del Pioneer 300 J che porta in volo le soluzioni introdotte dalla Easy Fly Italy.   3
La validità della componentistica dell'Azienda friulana viene poi confermata dai rapporti di collaborazione con Tecnam e Fly Synthesis altri due importanti aziende del settore aeronautico.   4
Vengono sviluppati progetti che propongono serbatoi (anche alari), carrelli di atterraggio, castelli motore, accessori per motori Rotax e Jabiru.   5
La validità dei prodotti di Easy Fly Italy viene attestata anche dalle certificazioni aeronautiche alle quali giungono i velivoli attrezzati con le soluzioni installate.
Tra queste basti citare le certificazioni germanica (BFU) e britannica (JAR VLA), tra le più severe nell'analisi dei componenti dei velivoli.
  6
Progettazione con avanzati software tridimensionali, lavorazione con macchine a controllo numerico sono i "punti chiave" dell'attività che Easy Fly Italy propone ad un mercato particolare come quello aeronautico.   7

Easy Fly Italy S.r.L.

Sede Operativa:
Via del Lavoro 26 Z.I.
33080 Roveredo in Piano (PN)

Sede Legale:
Via Meduna 41
33170 Pordenone


Tel.: +39 0434 366350
Fax: +39 0434 253455
email: projects@easyflyitaly.com

Reg. Imp. Pordenone
C.F./P.I. 01485720930
Cap. Soc. € 10.000,00 iv

REA N. 80580 CCIAA PN


TOP